Colnago C60: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

La Colnago C60 è la bici da corsa del celebre marchio italiano utilizzata in gara dai ciclisti dell'UAE Team Emirates e dalle ragazze della squadra Wiggle-High5. Il marchio Colnago è stato sempre molto innovativo e ha portato alla ribalta diverse novità tecniche.

Il 25 ottobre 1972 Eddy Merckx riuscì a fare il record dell'ora nel velodromo di Città del Messico su una Colnago. Al 1989 risale invece il primo telaio in fibra di carbonio sempre dello stesso marchio. La C40 è stata poi nel 1995 la prima bici in carbonio a vincere la Parigi-Roubaix. La Colnago C60 viene considerata oggi da molti la migliore bici da corsa al mondo. Andiamo a scoprirla insieme ...

Colnago C60 BLBK

Colnago C60 BLBK


Punti Forti della Colnago C60

  • Telaio perfettamente rifinito
  • Componentistica al top
  • Marchio di prestigio


Punti Deboli della Colnago C60

  • Prezzo
  • Meno moderna rispetto alle concorrenti


Ecco nel dettaglio cosa andremo ad analizzare di questa bici da corsa:


Telaio della Colnago C60

Il telaio della Colnago C60 viene reallizzato a mano in Italia. Il celebre marchio di Cambiago si differenzia quindi nettamente dalla concorrenza, che produce in Cina o a Taiwan. Il telaio è rigido ma per risparmiare peso i tubi risultano più spessi ai lati e più sottili nella parte centrale.

La C60 è stata disegnata per le lunghe distanze e risulta un po' meno aerodinamica rispetto ad altre concorrenti. La trasmissione della potenza risulta invece al top. Il telaio è disponibile in ben 9 taglie: dalla 42 alla 60. Sono inoltre disponibili 9 colorazioni differenti e c'è anche una versione di questa bici coi freni a disco.

Colnago C60 PLWH

Colnago C60 PLWH


Test della Colnago C60

La C60 trasmette subito le sue doti di bici racing: vuole infatti essere guidata a velocità sostenute. Sia le ruote che l'impianto frenante sono di alto livello come tutta la componentistica montata. In pianura la bicicletta dimostra subito tutto il suo carattere racing.

Il peso è davvero contenuto e la guarnitura 52/36 abbinata alla cassetta 11-25 permette di affrontare qualsiasi tipo di percorso. La bici risulta stabile e veloce anche in discesa, permettendo di trascorrere diverse ore in sella senza dare alcun fastidio. Si rivela davvero un'ottima compagna di viaggio anche per le lunghe distanze.

Scopri subito la nuovissima Colnago C64: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

Valutazione e opinioni sulla Colnago C60

La C60 ha un nome e una fama che la precedono ovunque. In ogni caso la bici risulta davvero fantastica: molto veloce in pianura, maneggevole in salita e stabile anche nelle discese più impegnative. Rispetto alle concorrenti risulta meno aerodinamica e per chi ama le bici moderne questo è sicuramente un punto a sfavore.

Il prezzo è forse il tasto più dolente ma per correttezza bisogna dire che dei pari gamma della concorrenza prodotti in estremo oriente costano più o meno la stessa cifra. Per quanto ci riguarda è sicuramente meglio spendere una cifra importante su un gioiello del Made in Italy piuttosto che su una delle tante bici in carbonio fatte in Cina o a Taiwan ...

Scheda tecnica e peso della Colnago C60

Telaio: Colnago C60 full carbon
Gruppo: Shimano Dura-Ace R9100 11sp Compact 52x36
Pneumatici: Hutchinson Fusion 5
Peso: 6.95kg
Ruote: Vision Metron 40 carbon clincher
Freni: Shimano Dura-Ace
Misure: 42-44-48-50-52-54-56-58-60 sloping, tradizionale e con geometrie elevate

Colnago C60 PLLB

Colnago C60 PLLB


Prezzo della Colnago C60 nuova e usata

Stiamo parlando di uno dei top di gamma più ricercati e il prezzo della C60 non è certo economico: per assicurarsela bisogna sborsare almeno 6.795 euro.

C60 - PLBK Campagnolo Super Record EPS 11v: 11.400 Euro
C60 - Art Decor edition Sram Red Etap 50/34 11sp: 10.260 Euro
C60 UAE Team edition Shimano Dura Ace Di2 ST-R9150 11/28: 9.650 Euro
C60 Shimano Dura Ace R9100 50/34 11/28: 9.590 Euro

Non sono molte le Colnago C60 usate su subito.it ma con un po' di fortuna si può riuscire a trovarne una della propria taglia.

Colnago C60 2019

Il modello 2018 della C60 è molto simile al 2017 ma vogliamo segnalare alcune novità davvero interessanti: aggiornamento ai freni direct mount per dare la possibilità di montare coperture più abbondanti (come richiesto da numerosi clienti), rivista la forcella e i tubi posteriori, allungato il carro per aumentare la comodità.

Torna all'inizio o scopri altre bici da corsa interessanti:

Bianchi Specialissima CV: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo
Bianchi Aria Disc: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

Nessun commento:

Posta un commento

MxLynx è il sito ideale se vuoi rimanere aggiornato per tutto ciò che riguarda il mondo delle due ruote. Noi infatti non ci limitiamo alle moto o al ciclismo, ma spaziamo da un campo all'altro, tenendovi aggiornati sulle ultime novità riguardanti il motocross, le bici da corsa, le bici a scatto fisso o fixed bike e il cambio Shimano Ultegra. Le e-bike sono il trend del momento e noi ci teniamo a rimanere al passo coi tempi anche su questo punto.

Troverai numerosi video, foto, immagini, interviste, analisi tecniche, test, commenti degli esperti, opinioni, schede tecniche, prove comparative e recensioni.