Bianchi Specialissima CV: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

La Bianchi Specialissima CV è il top di gamma del celebre marchio di Treviglio. Il nome Specialissima è associato da decenni (per l'esattezza dal 1958) ai modelli di bici Bianchi più costosi ed esclusivi e il modello attuale presenta un telaio con tecnologia Counterveil, già introdotto un paio d'anni prima sulla Infinito.

Countervail Vibration Cancelling Composite Technology è l'invenzione della Bianchi in collaborazione con l'Americana Materials Sciences Corporation che ha il fine di diminuire drasticamente le vibrazioni (addirittura fino all'80% secondo quanto dichiarato dalla casa). La tecnologia Countervail è stata ottimizzata sulla Specialissima per avere un telaio il più leggero possibile e quindi specifico per la salita.

La Bianchi Specialissima 2018 con Campagnolo Super Record

Punti Forti della Bianchi Specialissima CV



Punti Deboli della Bianchi Specialissima CV



Dopo questa panoramica, vi guidiamo passo dopo passo alla scoperta delle caratteristiche di questa bici da corsa racing:


Telaio della Bianchi Specialissima CV

Il telaio della Bianchi Specialissima CV è realizzato in carbonio monoscocca e ha un peso di soli 780 grammi. La geometria è praticamente la stessa del modello Oltre. Il passaggio dei cavi è interno e il telaio risulta compatibile sia per i gruppi meccanici che per quelli elettronici.

La forcella ha un design integrato con il tubo sterzo ed è anch'essa interamente in carbonio, con un peso davvero contenuto di 340 grammi. Il telaio è disponibile in due colorazioni: Nero opaco e CK16 Celeste Fluo. Per il modello 2018 segnaliamo anche la colorazione Pantani 20th Arriversary dedicata all'accoppiata Giro - Tour realizzata dal ciclista romagnolo nel 1998. Tutte le grafiche e i loghi vengono dipinti a mano in Italia, non si tratta quindi di decals. Lo stile è minimalista.

La Bianchi Specialissima 2018 con Shimano Dura Ace

Test della Bianchi Specialissima CV

Il peso contenuto della Specialissima la rende la bici da corsa ideale per affrontare le salite. La tecnologia Countervail del telaio permette inoltre di affrontare comodamente anche tratti sconnessi o con asfalto granoso. La tenuta della bdc si è rivelata ottima anche in discesa e la frenata risulta equilibrata e stabile tanto sull’avantreno quanto sul carro posteriore.

Passa a Bianchi Infinito CV Disc: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

Valutazione e opinioni sulla Bianchi Specialissima CV

La Bianchi Specialissima CV è la bici da corsa ideale per chi ama gareggiare. Il peso contenuto, l'ottimo gruppo e le geometrie racing la rendono il giocattolo ideale per chi partecipa a gare di fondo con l'ambizione di stare nelle prime posizioni.

Non ci sembra invece la bicicletta adatta per lunghe gite domenicali visto che la posizione in sella racing è abbastanza estrema. Chiaramente chi preferisce la comodità rispetto allo spirito racing dovrebbe orientarsi su una bdc endurance.

Scheda tecnica e peso della Specialissima CV

Telaio: Specialissima carbonio super light c/Countervail, sterzo 1.1/8">1.1/4", reggisella 27,2mm, PressFit 86,5x41mm
Gruppo: Campagnolo Super Record EPS 11v 52/36, Campagnolo Super Record 11v Compact, Shimano Dura Ace Di2 11v 52/36, Shimano Dura Ace 11v Compact, Sram Red eTap 11v Compact
Pneumatici: Vittoria Corsa G+ Isotech graphene 700x25 tubolare
Peso: 6.18kg
Ruote: Campagnolo Bora Ultra 35 Dark, tubolare
Fulcrum Racing Zero Nite (Standard)
Fulcrum Racing Speed 55T, carbonio tubolare
Zipp 303 Firecrest, tubolare
Freni: Campagnolo Super Record skeleton, dual pivot ant & post, Shimano Dura Ace BR-R9100, Sram Red
Misure: 47-50-53-55-57-59-61

Scopri di più sui gruppi Campagnolo per bici da corsa

La Bianchi Specialissima 2018 con Sram Red eTap


Prezzo della Specialissima CV nuova e usata

La Specialissima CV è un top di gamma e come tale anche i prezzi sono molto elevati. Il prezzo ovviamente dipende dal gruppo che si sceglie ma parte in ogni caso da circa 9.000 euro. Ecco il listino ufficiale fornito dalla Bianchi per questo modello:

Specialissima CV - Super Record EPS 11sp Comp 52/36 Racing Zero: 11.990 Euro
Specialissima CV - Super Record 11sp Compact 50/34 Racing Zero: 9.490 Euro
Specialissima CV - DuraAce Di2 11sp Compact 52/36 Racing Zero: 10.990 Euro
Specialissima CV - DuraAce 11sp Compact 50/34 Racing Zero: 8.990 Euro
Specialissima CV - Sram Red ETap Wi-fi 11sp Comp 50/34 Racing Zero: 10.490 Euro
Specialissima CV - Pantani Special: +400 Euro
Specialissima CV - Tavolozza: +350 Euro

Una nuova Specialissima 20 anni dopo l'impresa di Pantani a Oropa

I negozi offrono in genere un 15-20% di sconto rispetto al prezzo di listino ed è quindi realistico trovarla anche nuova per 8.000 euro.
La Specialissima è un modello molto costoso e non si trova dunque in grandi quantità nel mercato dell'usato.

Nel telaio in carbonio è più complicato individuare eventuali danneggiamenti e bisogna di conseguenza fare la massima attenzione. Su subito.it si trova a partire da circa 3.000 euro per i modelli di 2-3 anni mentre i modelli d'epoca o vintage si trovano su prezzi intorno ai 1.000 euro.

Colnago C60: opinioni, scheda tecnica, peso e prezzo

Nessun commento:

Posta un commento

MxLynx è il sito ideale se vuoi rimanere aggiornato per tutto ciò che riguarda il mondo delle due ruote. Noi infatti non ci limitiamo alle moto o al ciclismo, ma spaziamo da un campo all'altro, tenendovi aggiornati sulle ultime novità riguardanti il motocross, le bici da corsa, le bici a scatto fisso o fixed bike e il cambio Shimano Ultegra. Le e-bike sono il trend del momento e noi ci teniamo a rimanere al passo coi tempi anche su questo punto.

Troverai numerosi video, foto, immagini, interviste, analisi tecniche, test, commenti degli esperti, opinioni, schede tecniche, prove comparative e recensioni.